Raccontaminazioni festival

Con una varietà di espressioni artistiche in programma, il Festival Raccontaminazioni abbraccerà la bellezza della musica, l'ispirazione della letteratura, il potere del teatro, l'incanto delle arti circensi e la creatività dei laboratori d'arte.
Preparatevi per un'avventura culturale senza precedenti!

 

Programma completo

 

Venerdì 26 Aprile

 

Ore 15.30-18:00 - Biblioteca comunale “Angelino Usai”

LABORATORIO

GIOCHIAMO CON I FUMETTI (prima parte)
Laboratorio introduttivo e pratico al fumetto a cura dell’autore Daniele Mocci.
Il laboratorio, oltre a essere un primo strumento di approccio al fumetto, si propone di stimolare alcune preziose qualità/competenze degli allievi: spirito di osservazione, attenzione, lettura, comprensione, capacità di capire, interpretare e comporre una sequenza narrativa per immagini, scrittura (discorso diretto/dialoghi), capacità di sintesi.
Partecipazione gratuita.

 

Ore 18.30-19:30 - Aula Consiliare

INCONTRO CON L'AUTORE

MALEDETTA LA TUA BOCCA, MALEDETTA
Di Vanessa Aroff Podda, mediatrice Francesca Lai.

Poesie d’amore, di emancipazione, d’assenza, di rinnovata ironia, in un safari poetico scoppiettante e spregiudicato.

Ingresso Gratuito

 

Ore 21:00 - TEATRO “TONIO DEI”

DOPPIO SPETTACOLO

Spettacolo Teatrale

LEGGEREZZA DELL'ESSERE
Produzione Rossolevante

Con Silvia Cattoi, Daniela Marongiu e Sara Melis.

Lo spettacolo è un atto unico di circa 25 minuti. I testi sono liberamente rielaborati da Albert Cohen, Wisława Szymborska e Mariangela Gualtieri. E' un lavoro intorno a ciò che ci tiene in vita, al senso - provvisorio e pracario - dell'esser-ci. E' una meditazione in forma di azione scenica. Noi umani, se siamo veramente sinceri, non possiamo dire, senza risultare ridicoli, di "sapere" davvero qualcosa su questo mondo. Ci sono però dei fili, delle tracce, dei piccoli segni che ci permettono di non perdere l'equilibrio sul ciglio del vuoto e di stare, in bilico, leggeri, ironici. Semplicemente stare.
 

Concerto 

SOTTO VOCE

Ovvero: le avventure di un'anima goffa nel ginepraio dei sentimenti.

Rossella Faa, voce

Antonio Pisano, Batteria

Giacomo Deiana, Chitarra 

Nicola Cossu, Contrabbasso.

“Sotto voce” e uno spettacolo in cui, attraverso canzoni, musica e racconti, verra analizzato il “problema” dell'Amore da diversi punti di vista. Tutti noi amiamo qualcosa o qualcuno, senza amore non si vive, l'Amore e un dono Divino. Pero, questo Amore, sia pur benedetto, puo creare problemi: capita che vengano scambiati per Amore, altri sentimenti: il possesso, la mania di controllo, la gelosia... questa confusione genera spesso sofferenza. Oppure capita (anche nelle migliori famiglie) di amare la persona o la cosa sbagliata, capita che uno ami e l'altro no, capita...

Il primo spettacolo di Rossella Faa con canzoni in Italiano


Biglietteria On-Line

https://dice.fm/event/nrm55-sotto-voce-leggerezza-dellessere-26th-apr-teatro-tonio-dei-lanusei-tickets

Possibile fare un QR CODE del che rimanda al Link?

Biglietteria

a partire dalle ore 19.00 del 26 Aprile presso la Biglietteria del Teatro “Tonio Dei”


 

Sabato 27 Aprile

 

Ore 9.30-12:30 - Biblioteca comunale “Angelino Usai”

LABORATORIO

GIOCHIAMO CON I FUMETTI (Seconda parte)
Laboratorio introduttivo e pratico al fumetto.

Partecipazione gratuita

 

Ore 18.30-19:30 - Aula Consiliare”

INCONTRO CON L'AUTORE
LA VIA DELLE INTERFERENZE

Di Rossella Faa
Mediatrice Francesca Lai

Un breve giallo, a sfondo archeologico, ambientato in Sardegna.
Nora S, una anziana archeologa, uccide il soprintendente ai beni archeologici, il suo segretario e un ex presidente della regione Sardegna. Perché l'ha fatto? È impazzita?
Il dramma è visto attraverso gli occhi di sua nipote, Anna.

Ingresso Gratuito

 

Ore 21:00 - TEATRO “TONIO DEI”
CONCERTO
“SPIRITI GUIDA”
Il nuovo spettacolo di CRISTINA DONÀ & SAVERIO LANZA

Ogni artista, nel corso della propria vita, incontra alcune opere di altri artisti che lo emozionano profondamente e spesso lo guidano, stimolandone l’ispirazione o suggerendo una direzione artistica. Esiste dunque un sottile legame emotivo che connette artisti e musicisti di ogni genere e di ogni epoca, che costituisce uno dei motori all’origine del mutare dell’arte. L’ambizione di Cristina e Saverio con “Spiriti Guida” è quella di mettere in luce questa linea invisibile portando in scena uno spettacolo ricco ed eterogeneo, che accosta al repertorio di Cristina Donà l’opera di quegli artisti (gli spiriti guida appunto) che hanno nutrito la loro anima e contagiato il loro cammino.

 

Biglietteria On-Line

https://dice.fm/event/om53g-cristina-don-e-saverio-lanza-spiriti-guida-27th-apr-teatro-tonio-dei-lanusei-tickets

Possibile fare un QR CODE del che rimanda al Link?

Biglietteria

a partire dalle ore 19.00 del 27 Aprile presso la Biglietteria del Teatro “Tonio Dei”

 

 

Domenica 28 Aprile

 

PERCORSO TREKKING CON SORPRESE ARTISTICHE

IL BOSCO DELLE ARTI

Ritrovo e Partenza Piazzale Bosco Seleni ore 9:00 

Escursione ideata, curata e condotta da Ivan Deplano Guida Ambientale -  Seléni Escursioni 

Difficoltà E - Turistico/Escursionistico

Tempo di percorrenza 1h e 45m 

Lunghezza: Anello A 3 km - Anello B 1,7 km

Dislivello 150 mt

NB: Portare zaino con acqua e snack. Scarpe da trekking obbligatorie.

 

Ore 10:30- Bosco Seléni

SPETTACOLO

DUE RUOTE, UNA VALIGIA ED È MAGIA

a cura di Vittoria Marras

La signorina Triketracka, nel suo simpatico abito da clown irrompe nello spazio con la sua valigia. Una volta che questa viene aperta si apre un mondo di colori e di magia....

 

Ore 11.30 - Bosco Seléni

INCONTRO E CONCERTO

TRAVESSU 
Pierpaolo Vacca - Organetto ed Elettronica

“Ho sempre pensato all’organetto come a uno strumento e basta, non come allo strumento della musica tradizionale”.

Ingresso Gratuito